menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lignano Sicurezza sotto Mentite Spoglie

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dal Sindacato U.G.L. di Polizia. Dal 2 Agosto , abbiamo potuto essere spettatori della solita speculazione sulla sicurezza nella stupenda località marittima di Lignano, ove  sono stati impiegati i...

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dal Sindacato U.G.L. di Polizia.

Dal 2 Agosto , abbiamo potuto essere spettatori della solita speculazione sulla sicurezza nella stupenda località marittima di Lignano, ove sono stati impiegati i militari dell'esercito per "dare supporto alle Volanti in servizio, e in genere provvedere ad un aiuto sull'ordine pubblico nella zona per la prevenzione dei reati", fin qui tutto bene, anche se questa OO.SS. è da sempre contraria all'utilizzo di tali metodi.

Ma la cosa grave si è rivelata in seguito, quando si è saputo che codeste forze venivano impiegate in strada togliendo una pattuglia delle due in servizio di pronto intervento in loco, negando, anche fra l'altro, la possibilità di poter intervenire in supporto ab bisognam ai poveri due colleghi in servizio di pattugliamento.

La grave situazione, che ci ha indotto ad intervenire presso la Questura di Udine è motivata dal fatto che, soprattutto in funzione alle esigenze del mese di più afflusso turistico dell'anno, una Volante in pronto intervento non è sufficiente: in primis a garantire il servizio adeguato ai turisti ed in secondi alla sicurezza degli operatori, che in caso di risse o grossi interventi dovranno operare da soli con gravissimo rischio per la propria incolumità, non garantedo nemmeno la sicurezza ai turisti.

Questa OO.SS. incontrerà a breve il Questore per un ulteriore chiarimento e se sarà necessario interverrà presso ogni sede riterrà opportuno per tutelare la sicurezza di tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento