Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Liste d'attesa, Telesca: «Riccardi contenga i suoi sfoghi caratteriali e parli di fatti e dati»

L'assessore regionale alla Salute, Maria Sandra Telesca replica all'attacco del capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Riccardo Riccardi

«Il dato verificabile sulle liste d'attesa è che tra il 2015 e il 2016 siamo migliorati del 10 per cento. Riccardi ne prenda atto e non chiacchieri di scioperi della fame, che io non faccio». Così l'assessore alla Salute Maria Sandra Telesca replica all'attacco del capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Riccardo Riccardi.

«Pare che anni di politica - continua l'assessore - non abbiano insegnato al consigliere Riccardi quel minimo di sobrietà istituzionale che dovrebbe tenere un capogruppo, tanto più se si candida a essere presidente della nostra Regione. Mi auguro che in futuro contenga i suoi sfoghi caratteriali e parli di fatti e dati».

«Riccardi può ripetere fino allo sfinimento che le liste d'attesa sono conseguenza della riforma, ma sa di non dire il vero, come lo sanno gli operatori e chi ha un po' di memoria. Se non si possono avere i dati di quando Riccardi era in giunta, è solo perché - conclude Telesca - non venivano raccolti né resi pubblici».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liste d'attesa, Telesca: «Riccardi contenga i suoi sfoghi caratteriali e parli di fatti e dati»

TriestePrima è in caricamento