Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

«Ma quale boom di turisti nei musei? In un mese stessi numeri di PordenoneLeggi… in 7 giorni»

L'attacco proviene da Roberto Dubs, consigliere Pdl/Fi in V Circoscrizione: «Servono azioni concrete per attrarre turisti reali»

«Mi spiace rovinare la festa al Sindaco Cosolini, che giudica più che soddisfacente il fatto che in un anno ci siano state più di 300 mila presenze nei musei triestini, ma vorrei sottolineare che lo stesso numero di persone si registrano in una sola settimana a PordenoneLeggi, e non sono tutti di Pordenone».

L'attacco al primo cittadino - che ieri insieme all'assessore Kraus aveva presentato orgoglioso ed entusiasta i dati relativi ai turisti tra dicembre e gennaio a Trieste (il 20% in più rispetto l'anno scorso) - proviene da Roberto Dubs, consigliere Popolo della libertà e Forza Itali in V Circoscrizione: «Direi quindi che ci sia poco da esultare e piuttosto mettere in campo azioni concrete per attrarre turisti reali, non cittadini di Trieste che si recano ai musei magari perché l’ingresso è gratuito».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ma quale boom di turisti nei musei? In un mese stessi numeri di PordenoneLeggi… in 7 giorni»

TriestePrima è in caricamento