menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manovra, De Monte: «Governo impoverisce gli italiani»

«Benedicono gli evasori fiscali, riempiono le casse ai super ricchi con la flat tax e massacrano i giovani: per loro non c’è nulla»

«Questa manovra impoverirà gli italiani perché è una bastonata ai risparmi: staremo a vedere cosa succederà a mutui e finanziamenti. M5s e Lega rischiano di sfasciare il bilancio pubblico e di farci sbattere contro il muro». Lo afferma l’eurodeputata dem Isabella De Monte, commentando il via libera del Consiglio di ministri alla nota di aggiornamento al Def, con l’intesa su un deficit al 2,4%.

Secondo De Monte «le parole che descrivono questa manovra sono tre: evasione, assistenzialismo e debito, che ricadrà soprattutto sulle spalle delle famiglie e dei giovani. Di Maio e Salvini stanno mettendo a serio rischio il Paese per sfamare il proprio elettorato. Mi chiedo se lo stiano facendo fregandosene delle conseguenze o se stiano piuttosto cercando un facile scontro con l’Europa per poterle poi addossare ogni colpa e fare una bella campagna elettorale antieuropea».

«I signori sovranisti e populisti che abbiamo al governo – sottolinea De Monte – ci avevano raccontato che avrebbero tagliato sprechi e tolto soldi ai potenti, e invece benedicono gli evasori fiscali, riempiono le casse ai super ricchi con la flat tax e massacrano i giovani: per loro nella manovra non c’è nulla. Resta anche da capire – conclude De Monte - il ruolo del premier Conte e del ministro Tria, che non sono al Governo per fare le comparse».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento