rotate-mobile
Politica

Margherita Hack: "e' tempo di Big Bang ma non con Renzi"

''Con la destra in grave crisi, a sinistra e' davvero il momento di un big bang politico. Ma per farlo Matteo Renzi, con quella sua faccetta da ragazzino dell'azione cattolica, non mi ispira fiducia: molto meglio un personaggio solido come Rosy...

''Con la destra in grave crisi, a sinistra e' davvero il momento di un big bang politico.
Ma per farlo Matteo Renzi, con quella sua faccetta da ragazzino dell'azione cattolica, non mi ispira fiducia: molto meglio un personaggio solido come Rosy Bindi''.
A pensarlo e' una che di big bang, sia pure non politici, ma intesi in senso piu' prettamente stellare, se ne intende: l'astrofisica Margherita Hack.
Secondo la scienziata, fiorentina di nascita e da sempre appassionata di politica, il sindaco del capoluogo toscano ha avuto un' intuizione ''giustissima'' a intitolare la sua kermesse, in programma alla stazione Leopolda da venerdi' a domenica 'Big bang'.

''Il governo e la maggioranza di destra sono a pezzi, e' questo il momento per la sinistra di fare la rivoluzione stellare, in senso figurato, s'intende'', spiega.

Tuttavia, aggiunge Hack, ''purtroppo a sinistra dormono, non vogliono proprio smettere di dormire''; e Renzi, ''con quella sua faccetta da ragazzino dell'azione cattolica, non mi ispira proprio fiducia'', dice.
Per l'astrofisica, infatti, ''un conto e' fare il sindaco, e mi dicono che in questo Renzi non si stia comportando male.
Ma fare politica a livello nazionale e' un altro paio di maniche'', commenta; per questo, a guidare la ribalta del centrosinistra, ''che ora deve stare tutto unito, da Vendola a Di Pietro'', Hack vedrebbe bene ''non il giovane sindaco, ma un personaggio piu' solido, che sa farsi sentire, come Rosy Bindi.
Lei si' - conclude la scienziata - che m'ispira fiducia''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Margherita Hack: "e' tempo di Big Bang ma non con Renzi"

TriestePrima è in caricamento