Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica

Minacce di morte al consigliere circoscrizionale di Fratelli d'Italia

Marcello Medau, da poco entrato nelle fila del partito di Giorgia Meloni, è stato oggetto di scritte a Cattinara e piazza Goldoni

«Medau deve morir perchè fascista di m***a». Queste le parole scritte da qualche vandalo su una porta dell'ospedale di Cattinara «ma anche in piazza Goldoni», spiega Marcello Medau, oggetto di queste minacce di morte: «Mi ha fatto pena chi l'ha scritto, evidentemente non mi conosce abbastanza, perché sono sempre disponibile al confronto di qualsiasi genere», replica su Facebook. 

Ovviamente è giunta la «solidarietà al nostro consigliere circoscrizionale Marcelo Medau che riceve questi messaggi d’odio da dei pezzenti senza onore. Non ci fermerete mai!», si legge sulla pagina Facebook di Fratelli d'Italia/Alleanza Nazionale, partito in cui Medau si è "trasferito" dopo l'elezione in circoscrizione nella Lista Dipiazza. Medau è stato tra i promotori dell'abbonamento gratuito della Trieste Trasporti per i nonni paletta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce di morte al consigliere circoscrizionale di Fratelli d'Italia

TriestePrima è in caricamento