Politica

Modifica Statuto Fvg, Grim (Pd): «Istituzioni più snelle ed efficienti, rafforzata autonomia»

La segretaria del Pd Fvg, Antonella Grim: « il centrodestra, pur di attaccare il Pd e la presidente Serracchiani, strumentalizza tutto e nega i risparmi e i benefici per i cittadini del Fvg»

«Da oggi il nostro assetto istituzionale sarà più efficiente, più snello e moderno: potremo risparmiare risorse che investiremo in servizi per i cittadini». Lo affermano la segretaria del Pd Fvg, Antonella Grim, e il presidente del partito regionale Salvatore Spitaleri, commentando l’approvazione definitiva, oggi alla Camera, della riforma dello Statuto di Autonomia del Fvg.
 
Secondo Grim «oggi siamo davanti a un passaggio storico, avviato dal Consiglio regionale e frutto di un lavoro congiunto tra piazza Oberdan e Parlamento. È un risultato che ci permette di rispondere a quella richiesta di snellimento e sburocratizzazione che i cittadini chiedono da tempo. Il superamento delle Province – evidenzia Grim – è l’aspetto più evidente, ma non l’unico. Su questo tema il centrodestra, pur di attaccare il Pd e la presidente Serracchiani, strumentalizza tutto e nega i risparmi e i benefici per i cittadini del Fvg, anche in modo del tutto scomposto, come nel caso del leghista Fedriga».
 

Secondo Spitaleri «quello di oggi è il primo tempo di un percorso di nuovo rafforzamento dell’autonomia e della Specialità della nostra regione, che giungerà a compimento con il passaggio referendario di ottobre. Il Fvg dimostra di essere una regione autonoma e speciale perché – conclude - fa delle sue prerogative, competenze e risorse, un volano di sviluppo per la regione e per l’intero Paese».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modifica Statuto Fvg, Grim (Pd): «Istituzioni più snelle ed efficienti, rafforzata autonomia»

TriestePrima è in caricamento