menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monassi (Presidente Aut. Portuale); Chiesto lo stato d'Emergenza per gli Ingenti Danni Causati dal Maltempo

L’Autorità Portuale di Trieste ha chiesto alla Regione Friuli Venezia Giulia lo stato di emergenza a causa delle eccezionali avversità atmosferiche che hanno colpito lo scalo giuliano nel periodo intercorrente tra il 2 ed il 12 febbraio u.s. “La...

L'Autorità Portuale di Trieste ha chiesto alla Regione Friuli Venezia Giulia lo stato di emergenza a causa delle eccezionali avversità atmosferiche che hanno colpito lo scalo giuliano nel periodo intercorrente tra il 2 ed il 12 febbraio u.s.

"La quantificazione dettagliata dei danni è in corso, - afferma la Presidente Monassi - ma la temperatura che costantemente si è mantenuta sotto lo zero ed il vento pressoché continuo con raffiche di bora che hanno raggiunto i 187/km all'ora, hanno paralizzato completamente l'espletamento di tutte le operazioni portuali.

Questa situazione ha causato gravi ed ingenti danni al patrimonio portuale, sia infrastrutturale (apparecchi di sollevamento, banchine, segnaletica) sia immobiliare (magazzini portuali, tettoie, edifici vari)"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento