menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida, Roberti (Lega): «Eccessivi 80 controlli in una settimana, Comune pensi a reali problemi»

Lo rileva in una nota segretario provinciale della Lega Nord Pierpaolo Roberti:«80 verifiche in una sola settimana sono davvero troppe, specie se raffrontate al numero di contravvenzioni elevate - solamente una»

«Il Comune si occupi dei veri problemi della città e lasci in pace i commercianti». Il candidato sindaco e segretario provinciale della Lega Nord Pierpaolo Roberti commenta così la notizia dei capillari controlli atti a verificare il rispetto del regolamento "anti-movida".

«80 verifiche in una sola settimana  - continua Roberti - sono davvero troppe, specie se raffrontate al numero di contravvenzioni elevate - solamente una - e alle altre ben più utili attività nelle quali potrebbero essere impiegate le forze di polizia locale».

«La sensazione - sottolinea Roberti- è che l'amministrazione comunale preferisca vessare i commercianti anziché occuparsi della sicurezza del territorio, e che di conseguenza imponga ai vigili serrati controlli ai locali invece di porli a presidio delle vie del centro e dei rioni periferici al fine di evitare che l'ondata di delinquenza manifestatasi negli ultimi tempi mieta ulteriori vittime». Roberti

«Tutelare i triestini  - continua - non significa, a differenza di quanto crede la sinistra, bandire crociate contro chi beve qualcosa in un bicchiere di plastica o di vetro nei mesi estivi, bensì creare le condizioni affinché tutti, dalle famiglie agli anziani, possano sentirsi liberi e sicuri di uscire a ogni ora del giorno e della notte senza trovarsi coinvolti in risse o rapine».

«Evidentemente però - conclude Roberti - al sindaco uscente interessano solo le operazioni di facciata, lasciando tuttavia colpevolmente intatti tutti i problemi strutturali che interessano Trieste e che in quattro anni non sono mai stati oggetto di analisi, e men che meno di azioni, da parte del Comune».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento