menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muggia, Giovani Padani: «Nesladek eviti di spalancare le porte all'invasione di immigrati»

A dichiararlo è il coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani Giulio Ferluga: « »Grave il recente voltafaccia del PD, che prima si è pronunciato a favore di una consultazione popolare e poi ha arbitrariamente imposto ai muggesani l'accoglienza dei presunti profughi»

«Nesladek la smetta di prendere in giro i muggesani e, dopo 10 anni di pessima amministrazione, eviti perlomeno di spalancare le porte all'invasione della nostra splendida cittadina: un gesto, da parte del sindaco uscente, che sarebbe sicuramente apprezzato dai cittadini».

A dichiararlo è il coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani Giulio Ferluga. 

«La vita sociale di Muggia - continua la nota -  si regge su un equilibrio maturato nel corso dei decenni, che verrebbe irrimediabilmente sconvolto dall'arrivo di un numero imprecisato di persone di cui non sappiamo nulla».

«Noi Giovani Padani - spiega Ferluga -  riteniamo inoltre estremamente grave il recente voltafaccia del PD, che dapprima si è pronunciato a favore di una consultazione popolare in sede di Consiglio comunale e poi ha arbitrariamente imposto ai muggesani l'accoglienza dei presunti profughi: un tristissimo esempio di mala politica cui purtroppo la sinistra ci ha abituati».

«L'abbiamo detto e lo ripetiamo - conclude Ferluga: la lotta per la tutela delle identità è un punto fermo su cui il nostro movimento non arretrerà di un millimetro, e se la sinistra continuerà ad agire contro gli interessi dei residenti avrà pane veramente duro da mangiare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento