Politica

No ai voli "low cost" per la Campania: la maggioranza regionale boccia la proposta

11.45 - Rodolfo Ziberna, Pdl: «Milioni di euro per sostenere e promuovere altre tratte. Non ascoltate le legittime richieste di migliaia di campani»

«La maggioranza di sinistra che malgoverna la Regione - ha denunciato irritato il vice presidente del Gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Rodolfo Ziberna - ha bocciato la mozione sull'opportunità di sostenere un collegamento aereo low-cost tra lo scalo regionale e la Campania, presentato dal sottoscritto come primo firmatario e dai colleghi Moretti (anch'egli ha votato contro la mozione), Dal Zovo, De Anna, e Barillari. Con la mozione non avevamo chiesto certezze alla Giunta ma solo che essa si facesse parte attiva, per il tramite di Aeroporto FVG SpA, presso le compagnie di trasporto aereo low-cost al fine di promuovere e agevolare questo collegamento con Napoli o Salerno».

Ziberna«La Giunta regionale - ha denunciato Ziberna - ha dimostrato il suo totale disinteresse, pretendendo che questa opportunità non comportasse oneri per la Regione, mentre destina milioni di euro per sostenere e promuovere altre tratte».

Sconcertante per il consigliere non ascoltare le legittime richieste di migliaia di campani che chiedevano solamente che nei fine settimana ci fosse la possibilità di questo volo a costi abbordabili: «Oggi - ha precisato Ziberna - il collegamento tra la nostra regione e la Campania è assicurato da un volo Alitalia a costi proibitivi e da treni che impongono cambi e tempi dilatati».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No ai voli "low cost" per la Campania: la maggioranza regionale boccia la proposta

TriestePrima è in caricamento