rotate-mobile
Politica

Nominato Commissario per il Porto di Trieste, Cargnelutti: «D'Agostino è un tecnico preparato»

Dopo la nomina del commissario del porto di Trieste, Zeno D'Agostino, si apre una nuova fase di sviluppo anche nell'ottica di portualità regionale. Cargnelutti, consigliere regionale (NCD) è fiducioso

Con la nomina nei tempi previsti di Zeno D'Agostino quale commissario del porto di Trieste si apre una nuova fase particolarmente importante, sia nell'ottica del futuro sistema della portualità italiana sia in chiave di crescita dell'intera portualità regionale.Ne è convinto Paride Cargnelutti, consigliere regionale di NCD.

«Il commissario - commenta Cargnelutti - farà riferimento diretto al ministro Lupi e sarà funzionale anche al riordino del sistema portuale regionale con Trieste, Monfalcone e Porto Nogaro. Con la nuova legge di riordino dei porti italiani c'è la possibilità di dare al Porto Regione FVG una centralità strategica e sinergica con Venezia e Capodistria. Il commissario D'Agostino, che trova una realtà positiva nei numeri, come illustrato dal ministro Lupi, è un tecnico preparato e potrà fare sicuramente un buon lavoro».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nominato Commissario per il Porto di Trieste, Cargnelutti: «D'Agostino è un tecnico preparato»

TriestePrima è in caricamento