menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo centro visitatori al Castello di San Giusto, Dipiazza: «Diamo qualità ai turisti che arrivano a Trieste e in Fvg»

Rossi «Il centro va ad aggiungersi a quello già aperto con la Pro Loco in piazza Unità d'Italia, mentre un terzo è nostra intenzione realizzarlo in Porto Vecchio»

«Dobbiamo dare qualità ai turisti che arrivano a Trieste e nella nostra regione. Al Castello di San Giusto siamo passati da 60 mila a 127 mila visitatori, sviluppando un'azione sinergica che sta dando ottimi risultati e parte da lontano, per valorizzare sempre più uno dei simboli della nostra città».
Lo ha detto il sindaco Roberto Dipiazza presentando ufficialmente oggi (martedì 26 giugno) nel Castello di San Giusto il nuovo bookshop/visitor center, dove i turisti sono accolti in ben otto lingue, e attivato nell'ambito di una convenzione con l'Associazione Pro Loco di Trieste che già opera in piazza Unità d'Italia. Oltre al sindaco, alla presentazione sono intervenuti anche l'assessore alla Cultura Giorgio Rossi, il vicepresidente del Consiglio regionale Francesco Russo, il presidente della Pro Loco di Trieste Michele Ciak, il presidente regionale del comitato Unpli Fvg Valter Pezzarini, i consiglieri comunali Vincenzo Rescigno e Francesco Panteca, la direttrice del Servizio Musei e Biblioteche Laura Carlini Fanfogna e il responsabile del Castello Stefano Bianchi.

«Il nuovo centro visitatori del Castello di San Giusto - ha spiegato l'assessore Giorgio Rossi - . Siamo molto soddisfatti dei risultati che stiamo raggiungendo e puntiamo ad agganciare tutte le occasioni turistiche e culturali di qualità». «Anche questo è un pezzettino di un'offerta moderna e bisogna continuare a lavorare in sinergia» -ha detto il vicepresidente Russo-, mentre Valter Pezzarini, presidente Unpli Fvg, ha portato il suo “in bocca al lupo”, sottolineando l'importanza di offrire informazioni e accoglienza con qualità e professionalità.
«È una grande soddisfazione aprire il secondo infopoint in un luogo come San Giusto che da sempre rappresenta uno dei punti di riferimento per il turismo triestino» -ha dichiarato Michele Ciak, presidente della Pro Loco di Trieste”- che ha voluto rivolgere anche un grazie particolare all'Amministrazione comunale. «L’impegno sarà massimo anche sotto il profilo del bookshop, una novità che stiamo valutando di proporre - con il beneplacito dell’amministrazione - anche in piazza Unità».
L'orario di servizio del bookshop/visitor center del Castello di San Giusto prevede l'apertura ogni giorno dalle 10.00 alle 19.00 (domeniche, festivi e aperture straordinarie comprese) per un numero complessivo pari a 2.700 ore, l’attività iniziata il 15 giugno proseguirà fino al 31 dicembre, ma «l’obiettivo -ha concluso il presidente Ciak - è di cercare di convincere il Comune a prolungarla anche per il prossimo anno».

dipiazza centro visite-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

  • Cronaca

    Party illegale in viale XX Settembre, sanzionati 16 giovani

  • Cronaca

    Abbandona rifiuti edili a Campanelle: 600 euro di multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento