Politica

Ok alla Camera di commercio della Venezia Giulia dalla conferenza Stato-regioni

Il presidente Paoletti: «Negli ultimi giorni i toni sono stati molto accesi, sarà nostro compito ora ricomporre  le situazioni»

Bocciata per ragioni tecniche la proposta di un'unica Camera di commercio in Fvg, come comunicato ieri dal governo alla Conferenza Stato-Regioni. «Il risultato è frutto del buon senso della politica – ha commentato il presidente della Camera di commercio della Venezia Giulia Antonio Paoletti - La Camera di Commercio Venezia Giulia ha unito la politica in maniera trasversale per tutelare la rappresentatività del territorio. E’ un traguardo a cui hanno contribuito  tutti. Un risultato della Camera della Venezia Giulia, dei sindaci, dei consiglieri regionali e comunali, dei parlamentari e della Regione per la regione, perché ha capito che andavano posti dei correttivi a garanzia della rappresentatività dei territori, ponendo attenzione agli equilibri. Negli ultimi giorni i toni sono stati molto accesi, sarà nostro compito ora ricomporre  le situazioni».

«Quanto uscito oggi dalla Conferenza Stato-Regioni - continua il presidente - è anche merito del grande lavoro fatto da Unioncamere per spiegare al Ministero dello Sviluppo economico e al ministro Carlo Calenda, la bontà delle scelte fatte da Trieste e Gorizia per dar vita in tempi non sospetti (prima della Riforma delle Camere) a una istituzione rappresentativa di un tessuto geo-economicamente omogeneo, rispettoso delle identità socio-economiche e linguistiche». 

«Questo di oggi è un buon punto di partenza, non di arrivo, sul quale iniziare a lavorare assieme, lasciando da parte tutte le tensioni – sottolinea il vicepresidente Gianluca Madriz  – e ringrazio la Presidente della Regione per la sensibilità dimostrata nei confronti dell’Isontino e per aver accolto le istanze avanzate ieri a Gorizia dai Comuni del territorio per tutelarne la rappresentatività».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok alla Camera di commercio della Venezia Giulia dalla conferenza Stato-regioni

TriestePrima è in caricamento