Giovedì, 5 Agosto 2021
Politica

Ordinanza anti-barboni, Adele Pino (Pd): «Assessore Grilli si dimetta»

La segretaria provinciale Pd di Trieste, Adele Pino, sull'ordinanza anti-barboni entrata in vigore ieri, primo ottobre

 La segretaria provinciale Pd Trieste, Adele Pino, sulla recente entrata in vigore dell'ordinanza anti-barboni a Trieste: «Con la triste sequela di provvedimenti restrittivi e punitivi nei confronti dei soggetti più fragili della società, l'attuale amministrazione di centrodestra dimostra di non avere chiaro il senso di un sistema di Welfare basato su un processo di accompagnamento della persona che lo conduca in un percorso di autonomia possibile».

«Quando si parla di senzatetto è sbagliato pensare alla figura romanzesca del clochard.  La lunga crisi economica, il conseguente aggravarsi delle difficoltà occupazionali possono trasformare in senzatetto qualunque cittadino che, per una serie di circostanze e in assenza di una rete familiare, non riesca a reinserirsi in una società che con questo tipo di provvedimenti diventa sempre più ghettizzante. Quale ruolo può svolgere l'assessore alle Politiche Sociali se non gli viene concesso di intervenire tenendo conto dei cambiamenti sociali? Grilli faccia un gesto forte dimettendosi».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza anti-barboni, Adele Pino (Pd): «Assessore Grilli si dimetta»

TriestePrima è in caricamento