Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Periferie, Spitaleri (Pd): "Beffa da 76 milioni dal Governo"

Il commento del segretario regionale del Pd Fvg dopo che l'Associazione nazionale dei Comuni italiani ha interrotto le relazioni con il Governo, causa il mancato ripristino dei fondi per le periferie

“Hanno tagliato i fondi alle periferie, hanno promesso che li rimettevano e poi chi li ha visti? Il Governo ha tirato al Friuli Venezia Giulia una beffa da 76 milioni, e ha semplicemente ingannato quasi 100 Comuni italiani, impegnando addirittura la parola del presidente del Consiglio: al premier Conte, al ministro dell’Economia e Finanze chiediamo che arrivi una svolta rapida e definitiva”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Salvatore Spitaleri, dopo che l'Associazione nazionale dei Comuni italiani ha interrotto le relazioni con il Governo, causa il mancato ripristino dei fondi per le periferie.

In cammino dal centro a Melara, l'iniziativa per le periferie

“Lo chiediamo anche ai parlamentari – aggiunge Spitaleri - di questa strana maggioranza che fa il contrario di quanto a parole dichiara. Chiediamo che cessi questo gioco sulla testa dei nostri Comuni, dei nostri cittadini e delle nostre imprese, perché quei soldi significano risanamento e lavoro. Con quei soldi - conclude - si potrebbe iniziare il cambiamento vero di cui abbiamo bisogno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Periferie, Spitaleri (Pd): "Beffa da 76 milioni dal Governo"

TriestePrima è in caricamento