menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polidori (Lega) eredita l'assessorato di Roberti, ma non c'è ancora il vicesindaco

Probabilmente c'è una discussione interna alla maggioranza dopo la scelta di Fedriga di inserire l'"acerrima" nemica di Forza Italia in Giunta regionale

Oggi ho ricevuto dal Sindaco Dipiazza, che ringrazio, le deleghe per la Polizia Locale, Sicurezza e Protezione Civile, Famiglia e Grandi Eventi! Spero di esserne all’altezza, al servizio dei cittadini! Impegno 100%!!!

Paolo Polidori annuncia su Facebook nella serata di ieri, mercoledì 23 maggio, l'incarico ricevuto dal sindaco Roberto Dipiazza. Il consigliere leghista ha così ereditato il testimone lasciato dall'adesso assessore regionale Pierpaolo Roberti che si congratula con il collega di partito: «Buon lavoro Paolo Polidori. Ti aspetta un corpo di Polizia Locale tra i più prestigiosi del paese e sugli eventi uno staff composto da persone che sapranno dare forma ad ogni tua idea. Ps, ho un pacco di carte e appunti pronti per te!».

Una promozione quella di Polidori "già scritta", come lo era fino a poco tempo fa anche l'ipotesi di ereditare anche la "fascia" da vicesindaco che aveva portato Roberti; una riserva ancora non sciolta dal sindaco Dipiazza che al momento vede "vicario" l'assessore anziano ossia Maurizio Bucci. Il perchè di questo ritardo sarebbe dovuto alle questioni interne alla maggioranza: stando agli accordi pre elettorale del 2016 il vicesindaco in pectore era stato individuato nel leghista Pierpaolo Roberti, ma la Lega aveva ottenuto in risultato inferiore a Forza Italia che ora vuole far valere le sue ragioni anche in virtù dell'ingresso di Alessia Rosolen in Giunta regionale, "acerrima" nemica del partito di Silvio Berlusconi e che come noto ha creato non pochi scompigli e grattacapo al presidente Massimiliano Fedriga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento