Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Porti, d'Agostino: d'accordo con di Maio, riforma Delrio positiva

Il presidente dell'Autorità portuale ha oggi incontrato il candidato premier del M5S a Trieste

«Abbiamo condiviso una cosa, cioè che la riforma Delrio è qualcosa di positivo, e che forse non c'è bisogno di tutti questi stravolgimenti legislativi per fare le cose». Così ha dichiarato ad Ansa il presidente dell'Autorità portuale dell'Adriatico orientale e di Assoporti, Zeno D'Agostino, dopo l'incontro con il candidato premier del M5S, Luigi Di Maio.

Secondo d'Agostino le modifiche normative non sono particolarmente utili se non come "alibi", e ritiene che alcune cose debbano essere rimodulate nel rapporto tra centro e periferia, e tra Roma e le Regioni, ma non soltanto riguardo ai porti. Il presidente esorta quindi ad avere più coraggio e a non addossare agli altri le colpe, ribadendo il giudizio positivo, condiviso con di Maio, sulla riforma Delrio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porti, d'Agostino: d'accordo con di Maio, riforma Delrio positiva

TriestePrima è in caricamento