Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Porti, Grim (Pd): «Non si remi contro alleanza Trieste-Monfalcone»

La segretaria regionale del Pd Fvg dopo l’intervento del senatore di Mdp-Articolo 1 Lodovico Sonego contro l’unione degli scali di Trieste e Monfalcone sotto la stessa Autorità

«Remare contro uno dei progetti più strategici per la nostra regione, sulla cui utilità le forze politiche convergono in modo bipartisan, è un errore grave. Sull’alleanze tra i porti di Trieste e Monfalcone, realizzata dal Governo su impulso forte del Pd, non si torna indietro». Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, dopo l’intervento del senatore di Mdp-Articolo 1 Lodovico Sonego in commissione trasporti contro l’unione degli scali di Trieste e Monfalcone sotto la stessa Autorità.

Secondo Grim «sul potenziamento del nostro sistema portuale si dovrebbe remare tutti nella stessa direzione, perché tutti dovrebbero avere a cuore il futuro della nostra regione, che ha nei porti un elemento di sviluppo straordinario. E’ un momento molto positivo per il Fvg da questo punto di vista e la politica ha la responsabilità di supportare e favorire con ogni mezzo lo sviluppo, non certo di provare a fare sgambetti, per qualsivoglia ragione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porti, Grim (Pd): «Non si remi contro alleanza Trieste-Monfalcone»

TriestePrima è in caricamento