Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Quarta Circoscrizione, Polacco (FI) attacca Russo: «Audizione che sa di campagna elettorale»

Il capogruppo forzista: «Non saremo presenti a questo appuntamento ripetiamo dal sapore esclusivamente elettorale. Presenterò un'interrogazione al sindaco»

«Per venerdì 27 marzo è convocata una riunione del consiglio della Quarta Circoscrizione alla presenza del senatore Russo del PD al solo scopo di illustrare un'iniziativa politica di un singolo parlamentare (emendamento sen. Russo su Porto vecchio Trieste). È quantomeno inopportuno che i locali del Comune vengano utilizzati per fini non propriamente istituzionali, prova ne è che non è stato invitato né il sindaco né alcun assessore della giunta comunale. Crediamo che questi incontri politici possano essere fatti tranquillamente in una sede di partito o in altri luoghi quali sale convegni ecc, mentre contestiamo che si utilizzi una formale convocazione di un organo elettivo per un'iniziativa politica dal sapore esclusivamente elettorale».

Il capogruppo Forza Italia della Quarta Circoscrizione, Alberto Polacco, attacca l'iniziativa targata Partito Democratico: «Tra l'altro l'evento è stato anche pubblicizzato su Facebook, con lo stemma del Comune di Trieste, per il cui utilizzo si dovrebbe avere l’autorizzazione degli uffici, e che dovrebbe comunque rispettare i parametri grafici previsti dalla norma. Il tutto quindi appare assolutamente inusuale per una seduta di un Consiglio Circoscrizionale i cui gettoni di presenza sono pagati dai cittadini».

«Per questa ragione a nome di tutti i consiglieri del gruppo di FI della quarta circoscrizione si preannuncia - spiega Polacco -, per rispetto dei cittadini, che non saremo presenti a questo appuntamento ripetiamo dal sapore esclusivamente elettorale. Presenterò un'interrogazione al sindaco per sapere: cosa ne pensa di questa iniziativa; se è stata da lui avvallata; se qualcuno ha autorizzato la pubblicizzazione su Facebook della seduta in oggetto e se è stato autorizzato l’utilizzo, peraltro scorretto graficamente, del logo del comune; se ritiene opportuno che una seduta di un Consiglio Circoscrizionale venga convocata di venerdì con un ordine del giorno che prevede la sola audizione di un parlamentare del Partito Democratico (stesso partito del presidente della Circoscrizione e del sindaco di Trieste); se la Quarta Circoscrizione abbia, a nostra insaputa, una qualche competenza sulla materia afferente al Porto di Trieste».

27mar15. porto polacco russo-2

27mar15. porto polacco russo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarta Circoscrizione, Polacco (FI) attacca Russo: «Audizione che sa di campagna elettorale»
TriestePrima è in caricamento