Politica

Porto Vecchio, Panteca e Rescigno (Ld): «Chiarezza sui lavori alla centrale idrodinamica»

I consiglieri comunali interpellano il sindaco e l'assessore competente sulla compatibilità dei lavori con i vincoli imposti dai Beni culturali

In merito ai lavori di ristrutturazione della centrale idrodinamica in Porto Vecchio, i consiglieri Vincenzo Rescigno e Francesco di Paola Panteca hanno avanzato una mozione per chiedere al sindaco informazioni più precise sulla natura degli interventi. Partendo dal presupposto che «Qualsiasi intervento nell'area del Porto Franco Vecchio dovrebbe ispirarsi a principi di rispetto e recupero dell'assetto originario e degli elementi costitutivi», citando i decreti di vincolo, i consiglieri intendono verificare la compatibilità dei suddetti interventi con l'area esterna del polo museale, con la quale sussiste un legame storico e architettonico.

La centrale idrodinamica, collegata a lato del magazzino 26 e alle spalle del bacino 0, è una delle costruzioni più antiche del porto vecchio e gli ammodernamenti riguarderebbero il taglio di alcune bitte, (che secondo i firmatari «rievocano una banchina che non fa perte della storia della centrale»), la posa di una pavimentazione in moderna fattura e altre modifiche. I consiglieri dichiarano che non vi è alcuna segnalazione su chi esegue e dirige i lavori, e sono presenti «alcune nuove strutture (tra cui un parallepipedo in corten), che non hanno a che fare con la struttura del luogo e impediscono la prospettiva reale dell'edificio e di tutto il contesto, non rispettando gli allineamenti».

Al sindaco e all'assessore competente viene inoltre chiesto di specificare «se ci sia la compatibilità del progetto con la futura viabilità prevista, se sono state rispettate le prescrizioni sulla pavimentazione, se sono stati rispettati i vincoli contenuti nel decreto emanato dal ministero dei Beni culturali nel 2011 e se è vero che il progetto è stato realizzato dallo Studio Map di Venezia in collaborazione con lo studio tecnico triestino Tassinari/Vetta, come riportato anche dal quotidiano "Il Piccolo" il 4 novembre 2015» 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Vecchio, Panteca e Rescigno (Ld): «Chiarezza sui lavori alla centrale idrodinamica»

TriestePrima è in caricamento