Politica

Tagli posti letto ospedali, Azienda sanitaria: «Letti in strutture private solo per epidemia influenzale»

La replica dell'Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste al consigliere Stefano Pustetto su ricorso a posti letto in strutture private

La direzione di Asuits replica al consigliere Pustetto su tagli posti letto ospedalieri: «In riferimento alla nota del consigliere regionale Stefano Pustetto che dichiara: "I tagli dei posti letto nelle strutture pubbliche hanno creato una situazione paradossale: la Regione adesso deve pagare posti letto in ben tre cliniche private" la Direzione di Asuits ricorda al consigliere Pustetto che le riduzioni dei  posti letto sono antecedenti l'approvazione della legge di riforma del Servizio Sanitario Regionale».

«Il ricorso ad alcuni, pochi, ricoveri nelle strutture private convenzionate è temporaneo e limitato all'emergenza di epidemia influenzale che colpisce particolarmente la popolazione anziana».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli posti letto ospedali, Azienda sanitaria: «Letti in strutture private solo per epidemia influenzale»

TriestePrima è in caricamento