Politica

Consiglio regionale, Spitaleri (Pd): «Confortati dalle parole di Romoli su difesa autonomia»

«La nostra opposizione sarà serrata e senza sconti, non sarà pregiudiziale ma focalizzata sui temi e sulle proposte»

«Le prime parole del presidente Romoli oggi in Aula ci confortano perché seguono una linea precisa e già tracciata in questi anni, a difesa della nostra Autonomia in una prospettiva europea». Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg, Salvatore Spitaleri, nel giorno dell’insediamento del Consiglio regionale.
Secondo Spitaleri «come abbiamo avuto modo di ribadire più volte, la nostra opposizione sarà serrata e senza sconti, non sarà pregiudiziale ma focalizzata sui temi e sulle proposte. Vigileremo sulle scelte della maggioranza per evirare qualsiasi indebolimento della nostra Specialità, e a tale proposito trovo le parole del neo presidente del Consiglio regionale opportune e condivisibili, laddove evidenziano la necessità di ampliare competenze e margini di manovra per rafforzare l’Autonomia del Fvg nei confronti del Governo nazionale».

«Esprimo inoltre soddisfazione, a nome mio e del Pd Fvg – continua Spitaleri – per l’elezione di Francesco Russo a vicepresidente dell’Aula e di Cristiano Shaurli e Igor Gabrovec nella segreteria di presidenza, quest’ultimo in rappresentanza delle minoranze linguistiche presenti nella nostra regione, da sempre oggetto per noi di attenzione e valorizzazione: attenzione e valorizzazione che anche il Presidente Romoli ha voluto ricordare come mandato fondamentale della nostra Specialità. A loro, e a tutti ci consiglieri regionali, va il nostro augurio di buon lavoro».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio regionale, Spitaleri (Pd): «Confortati dalle parole di Romoli su difesa autonomia»

TriestePrima è in caricamento