Politica

Presidio sui confini, Tarlao (Silp): «Basta con la propaganda»

«Si trovino soluzioni definitive, non dei “placebo” sotto forma di personale aggregato»

«È ora di smetterla con la propaganda. Qualcuno ritiene ci sia un’emergenza immigrazione o sicurezza? Bene, si trovino soluzioni definitive, non dei “placebo” sotto forma di personale aggregato, al quale non viene garantita nemmeno la possibilità di alloggiare in luoghi puliti o di mangiare in maniera soddisfacente».  Lo dichiara il Segretario Regionale del Silp Michele Tarlao, in merito al presidio continuativo sui confini annunciato nei giorni scorsi.

Presidio ai confini, la soddisfazione del Sap

«Venga dato corso alle assunzioni promesse e alle conseguenti assegnazioni. Vengano forniti - conclude - i mezzi e gli equipaggiamenti idonei per svolgere dignitosamente il proprio dovere».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidio sui confini, Tarlao (Silp): «Basta con la propaganda»

TriestePrima è in caricamento