Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Prodani: «Alcatel Trieste, nessun contatto tra Nokia e il Ministero»

È quanto afferma in una nota il deputato di Alternativa Libera Aris Prodani

«Nonostante il 18 aprile la Presidente Serracchiani avesse annunciato che il ministro Guidi “contatterà Nokia nei prossimi giorni  per prendere in mano il filo di questo discorso” sul futuro dell’impianto triestino, la risposta di stamattina del sottosegretario Vicari al mio question time in X Commissione, sembrerebbe smentire tale azione». È quanto afferma in una nota il deputato di Alternativa Libera Aris Prodani

«Il fatto che - spiega Prodani - alla precisa richiesta di sapere se il Mise abbia preso contatti con Nokia e quali ne siano stati gli esiti, il aris prodani-2sottosegretario Vicari ha replicato annunciando che ” il Ministero si è già attivato per promuovere in tempi rapidi un confronto con i vertici di Nokia”, oltre ad annunciare il confronto con i vertici di Alcatel ed i rappresentanti sindacali programmato per questo pomeriggio. Quindi, sembrerebbe, che si tratti ancora, e solo, di intenzioni».

«Il fatto che - conclude la nota - continui a mancare la voce dell’acquirente ( e di colui che potrebbe riorganizzare gli impianti produttivi ) non può che preoccupare, nonostante le rassicurazioni sulla strategicità dell’impianto provenienti da Alcatel e dalle Istituzioni. Aspettiamo l’esito dell’incontro di questo pomeriggio. Pur sapendo che Nokia non sarà presente».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodani: «Alcatel Trieste, nessun contatto tra Nokia e il Ministero»

TriestePrima è in caricamento