rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Ziberna (Fi): «Soppresso "Skiline" durante stagione sciistica, interrogazione a Serracchiani»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Dal blog regionale “Dovatu” apprendo dell’incredibile scelta di Promotur-PromoTurismoFvg - l’agenzia regionale che gestisce i demani sciistici di Forni di Sopra, Zoncolan, Sella Nevea, Piancavallo e Tarvisio – di sopprimere il servizio Skiline, nel bel mezzo della stagione sciistica» denuncia Rodolfo Ziberna, vicecapogruppo di Forza Italia in consiglio regionale.

«Skiline è un servizio web in essere da qualche anno – rende noto il consigliere regionale -e molto apprezzato dagli sciatori: su www.skiline.cc, infatti, è possibile registrare il proprio skipass per poter poi controllare orari, altimetrie, impianti di risalita e piste percorse in una determinata località sciistica; tale “servizio” è riconosciuto essere un valore aggiunto per un demanio sciistico. Quel qualcosa in più su cui ski-marketer, ski-journalist e ski-writers hanno la possibilità di caratterizzare la loro “impressione” e il loro importante giudizio critico alle località che recensiscono e visitano. Inoltre Skiline piace perché dà risposta, in una veste molto simpatica per patiti di sci, alla classica domanda: “Quanto abbiamo sciato oggi? Ebbene Skiline non veniva nemmeno menzionato dai siti di Promotour e di PromoTurismoFvg, sebbene sia un servizio di cui sempre più località sciistiche si stanno dotando con grande soddisfazione del pubblico».

«La fuoriuscita da Skiline – aggiunge Ziberna - avrebbe inoltre lasciato senza il registro storico, valido non solo per statistiche personale ma anche per dei concorsi a premi che risultavano molto graditi a sciatori giovanissimi e meno giovani».

 «Per questa ragione – annuncia Rodolfo Ziberna – ho depositato una interrogazione alla presidente Debora Serracchiani ed all’assessore competente al fine di sapere per quale ragione non sia stata adeguatamente promossa l’attivazione del servizio Skiline e perché esso sia stato repentinamente soppresso senza darne adeguato preavviso, per giunta a stagione inoltrata e sebbene si tratti di un servizio estremamente utile e gradito ai frequentatori delle località sciistiche. Inoltre ho chiesto quanto incida il costo di detto servizio rispetto alla totalità dei costi di cui PromoTurismoFvg si fa carico e se si intenda tempestivamente riattivare detto servizio e se si intenda promuoverlo adeguatamente».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ziberna (Fi): «Soppresso "Skiline" durante stagione sciistica, interrogazione a Serracchiani»

TriestePrima è in caricamento