rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Province, Serracchiani: «Per FVG un ottimo voto al Senato»

La presidente Debora Serracchiani: «Quello di oggi al Senato è stato un ottimo voto: con questo 'sì' al superamento delle province si avvicina il compimento di una riforma per la quale ci eravamo impegnati con i cittadini»

La presidente Debora Serracchiani, commentando il voto favorevole del Senato al disegno di legge costituzionale d'iniziativa del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, incardinato assieme all'Atto Senato n. 77 del senatore Carlo Pegorer, che modifica lo Statuto speciale della Regione sopprimendo il livello ordinamentale delle province: «Si avvicina il compimento di una lunga riforma».

Serracchiani ha indicato che «la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ha competenza primaria sugli Enti Locali, e attraverso l'esercizio virtuoso di questa e altre competenze stiamo dimostrando che l'autonomia costituisce un fattore di dinamicità e un valore aggiunto in termini di autogoverno. In questo caso, la semplificazione intende accorciare le mediazioni e avvicinare il cittadino alle istituzioni, riattribuendo a pieno alla Regione il suo ruolo di programmazione e legislazione».

«Riforme come queste non sono semplici e - ha aggiunto Serracchiani - attivano quasi sempre dei riflessi conservativi da parte di qualcuno, ma noi abbiamo grande fiducia di aver preso la strada giusta, quindi il voto del Senato è tonificante. E per questo desidero ringraziare i senatori, in particolare quelli del Friuli Venezia Giulia, che hanno fatto avanzare la legge e che poi l'hanno approvata».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Province, Serracchiani: «Per FVG un ottimo voto al Senato»

TriestePrima è in caricamento