menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Psi a Fianco dei Giovani Studenti Triestini

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa firmata da Luca Marsi, vicesegretario del PSI di Trieste Le forme di protesta organizzate e pacifiche che stanno avendo luogo in questi giorni a Trieste dimostrano la volontà dei giovani di voler lottare...

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa firmata da Luca Marsi, vicesegretario del PSI di Trieste

Le forme di protesta organizzate e pacifiche che stanno avendo luogo in questi giorni a Trieste dimostrano la volontà dei giovani di voler lottare per i loro diritti, per una scuola pubblica, laica e contro i tagli indiscriminati alle strutture dell'educazione pubblica.

Va sottolineata la modalità pacifica che sta contraddistinguendo questa ondata di proteste.
Il Partito Socialista ha nella difesa della scuola pubblica uno dei suoi principali punti programmatici: i socialisti aderiscono alle proteste ed appoggiano le mobilitazioni studentesche di questi giorni.

Occupazioni e proteste non fini a se stesse come si potrebbe pensare: ma, al contrario, momenti di riflessione che hanno partorito documenti redatti dagli stessi studenti con proposte concrete per rilanciare la scuola pubblica in Italia: momenti di riflessione ad approfondimento stanno contraddistinguendo questi scioperi, impegnando gli studenti attivamente nella ricostruzione della scuola pubblica, falcidiata da anni di tagli indiscriminati da parte del Governo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Report Iss, Riccardi: "In Fvg dati da zona gialla"

  • Cronaca

    Draghi approva il nuovo decreto: resta il coprifuoco alle 22

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento