Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Psi: «Trieste città della scienza, Icgeb sia incluso nel ‘maximuseo’ della città»

Lo dichiara Gianfranco Orel, segretario cittadino del Partito Socialista Italiano

«Apprendiamo, come riportato dalle cronache locali qualche giorno fa, i toni trionfalistici con cui il sindaco Dipiazza propone un cosiddetto ‘maximuseo’ della città all’interno del Magazzino 26 in Porto Vecchio. Della simpatica proposta, un po’ meno simpatico è il dettaglio – passato quasi in sordina- per cui, in tal modo, fuori dai giochi rimarrebbe l’Icigeb. Com’è noto, l’Istituto di ingegneria genetica e biotecnologia si troverebbe così a perdere la possibilità di raddoppiare gli spazi e di incrementare notevolmente il numero dei ricercatori».

Lo rileva in una nota Gianfranco Orel, segretario della Federazione di Trieste del Partito Socialista Italiano

«Senza nulla togliere a progetti e iniziative museali – sottolinea Orel - , sicuramente meritevoli, per i socialisti, Trieste dev’essere in primis una città della Scienza. Scienza che, nel 2016 non può che essere al centro di un progetto di sviluppo cittadino che sia consapevole -  anche per i noti effetti positivi sull’economia locale».

«Volendo essere drastici – conclude la nota - , forse in questo caso, vale la pena di dare la precedenza ai vivi e non ai morti»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psi: «Trieste città della scienza, Icgeb sia incluso nel ‘maximuseo’ della città»

TriestePrima è in caricamento