menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

" Cantieri lavoro " Progetto della Regione per Impiegare Disoccupati in Opere di Pubblica Utilita' per sei Mesi

"Cantieri lavoro" è un progetto finalizzato al coinvolgimento dei disoccupati in opere di pubblica utilità per un periodo di sei mesi.Le procedure d'impiego sono più snelle rispetto a quelle previste per i cosiddetti "Lavori di pubblica utilità" e...

"Cantieri lavoro" è un progetto finalizzato al coinvolgimento dei disoccupati in opere di pubblica utilità per un periodo di sei mesi.
Le procedure d'impiego sono più snelle rispetto a quelle previste per i cosiddetti "Lavori di pubblica utilità" e pertanto tale strumento, approvato oggi dalla Giunta regionale dopo il vaglio della Commissione delle Autonomie locali, ha caratteristiche di flessibilità maggiori, a tutto vantaggio dell'inserimento di questi lavoratori dell'organico di Province e Comuni.

Si raggiunge così il duplice obiettivo di dare ai disoccupati un'opportunità di lavoro e di consentire agli Enti locali il superamento del blocco delle assunzioni previsto dal patto di stabilità.

Età, durata della disoccupazione ed attestato Isee sono i requisiti richiesti per avere accesso ad uno dei 300 posti di lavoro messi a disposizione nel 2013 grazie ad un finanziamento di 1 milione e 267mila Euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento