Politica

Raccolta fondi Mamadou,Tuiach: «Deluso da incasso scomparso, gestione palestra a forze dell'ordine»

Contro-replica di Fabio Tuiach alla Casa delle culture

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Conoscevo bene Mamadou perché ci siamo allenati duramente assieme e abbiamo calcato gli stessi ring in belle serate ed era proprio un bravo ragazzo volenteroso e sempre sorridente.

Ho sempre detto infatti che non c'è niente di meglio dello sport per integrare veramente un ragazzo straniero e lui si divideva tra la palestra e il suo lavoro prima in una cooperativa presso la Fincantieri e poi alla discoteca Colonial.

Proprio sull'idea di Mamadou che allenava i ragazzi nella casa delle culture a Ponziana ho proposto di fare una palestra. Lui da buon atleta non beveva e non fumava e si lamentava proprio della poca serietà di chi aveva le chiavi di quel posto.

Sono rimasto veramente deluso quando ho saputo che la colletta per la famiglia di Mamodou era sparita! Mi piacerebbe che quel posto ora diventi una vera palestra, ho amici nelle forze dell'ordine a cui piacerebbe prendere quel posto in gestione

Fabio Tuiach

Consigliere comunale Lega Nord

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta fondi Mamadou,Tuiach: «Deluso da incasso scomparso, gestione palestra a forze dell'ordine»

TriestePrima è in caricamento