rotate-mobile
La giornata

Election day: affluenza al 50 per cento, flop del referendum

In Friuli Venezia Giulia la percentuale di votanti supera di poco la metà degli aventi diritto. La consultazione sulla giustizia è la peggiore di sempre

Per le elezioni amministrative nei comuni del Friuli Venezia Giulia hanno votato poco più di 111 mila elettori, pari al 50, 8 per cento degli aventi diritto. Una percentuale molto bassa che conferma ancora una volta la disaffezione dei cittadini nei confronti della politica. Il dato, comunicato dal Servizio elettorale della Regione, è relativo alle 23 di ieri 12 giugno. Nei Comuni di Arta Terme, Cimolais, Sagrado, Sutrio, che hanno un unico candidato sindaco, è stato raggiunto il quorum dei votanti. Il quorum, invece, non è stato raggiunto nel Comune di Vito d'Asio. Per quanto riguarda il referendum sulla riforma della giustizia invece l'affluenza è stata, dal punto di vista delle consultazioni referendarie, la peggiore di sempre. Quattro italiani su cinque non sono andati a votare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Election day: affluenza al 50 per cento, flop del referendum

TriestePrima è in caricamento