Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Regionali, Cosolini (Pd): «Da consigliere rappresenterò la mia comunità e i più deboli»

Il commento dell'ex sindaco di Trieste e futuro consigliere regionale Roberto Cosolini, dopo i risultati delle elezioni regionali

«C'è tanto lavoro da fare, c'è tanto da ricostruire questa è la certezza dopo queste elezioni». Così esordisce in un commento su Facebook l'ex sindaco di Trieste e futuro consigliere regionale Roberto Cosolini, dopo i risultati delle elezioni regionali. «Cercherò di dare il massimo per rappresentare in Regione la mia Comunità - annuncia Cosolini - e per dare un contributo alla ripartenza di un progetto politico di sinistra moderno e riformista, che metta al primo posto giustizia sociale e difesa dei deboli. Perché negli incontri di queste settimane e nel voto di tanti che mi hanno dato fiducia emerge proprio questa voglia di ritrovarci e di riprovarci».

L'esponente del Pd ringrazia «I tanti che mi hanno votato; grazie al gruppo di volontari e sostenitori con cui abbiamo vissuto queste 4/5 settimane: ci siamo trovati quasi all'improvviso, chi si impegnava per la prima volta, chi c'era sempre stato, chi usciva da gruppi "organizzati" facendo una scelta nuova, chi ritrovava dopo anni il gusto della politica, di dare un volantino e provare a convincere qualcuno. L'entusiasmo e il sorriso hanno compensato ciò che mancava cioè mezzi, tempo, struttura ed è stato bello così. Ora continuiamo insieme».

«Grazie infine al gruppo con cui abbiamo costruito e portato avanti (e continueremo a farlo) Luoghi Comuni: perchè tante motivazioni ed entusiasmo - conclude Cosolini - partono proprio da lì».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Cosolini (Pd): «Da consigliere rappresenterò la mia comunità e i più deboli»

TriestePrima è in caricamento