Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Regionali: Lista Dipiazza sostiene Fedriga candidato del Centrodestra

«I dieci punti del programma del Centrodestra si ritrovano tutti già ben scritti nel DNA del Lista Civica Dipiazza e rappresentano delle solide basi»

Nella serata di giovedì 19 aprile si è riunita l’assemblea della Lista Civica Dipiazza per Trieste, alla presenza del Sindaco Dipiazza, dell’Assessori Rossi (l’Assessore Grilli era assente giustificato), dei Consiglieri comunali e di numerosi esponenti e simpatizzanti.
In apertura dei lavori il Sindaco Dipiazza ha tracciato le linee del lavoro fin qui svolto dalla sua Giunta e ha elogiato il fondamentale contributo che i Consiglieri comunali della Lista Civica hanno dato per l’attuazione del programma del centrodestra che governa oggi la città. Ha illustrato nei dettagli le iniziative attualmente in atto, sia a breve che a medio termine, e delineato le prospettive future per lo sviluppo del Capoluogo della Regione. Di seguito è intervenuto il Presidente della Lista Civica Rossi che, in funzione delle deleghe attribuite, ha esposto un primo positivo bilancio delle attività degli Assessorati di riferimento che si sono concretizzate in questi due anni di mandato. Sono seguiti diversi interventi dei Consiglieri e di altri esponenti del movimento civico triestino.

L’intento dell’incontro odierno era quello, oltre che di fare un primo bilancio a due anni dall’elezione, di porre le basi per le prossime iniziative da intraprendere, in un contesto di condivisione, e per ritrovare, come sempre, unità d’intenti per progettare e costruire il futuro della nostra Città.
A margine dell’incontro ed in vista delle imminenti elezioni regionali del prossimo 29 aprile il movimento civico ha con forza ribadito la, seppur scontata, sua appartenenza al Centrodestra ed il convinto ed incondizionato appoggio al candidato Presidente della Regione, Massimiliano Fedriga.
Anche in queste elezioni regionali la Lista Civica Dipiazza sarà a fianco del candidato Presidente del Centrodestra, e «sarà equidistante dai partiti e dai movimenti che lo sostengono, per andare al governo della nostra Regione dopo cinque anni di disastri e di pessime riforme del duo Serracchiani-Bolzonello».

«I dieci punti del programma del Centrodestra che riporta, tra i temi più importanti, quelli dell’occupazione e del lavoro, della sanità, degli enti locali, del welfare, della sicurezza, della gestione dei flussi migratori, della valorizzazione della cultura e del turismo ed, infine, della salvaguardia del territorio e la valorizzazione dell’ambiente, si ritrovano tutti già ben scritti nel DNA del Lista Civica Dipiazza e rappresentano delle solide basi programmatiche, certamente molto diverse e talvolta antitetiche a quelle del centrosinistra e del Movimento 5 Stelle, sulle quali fondare il prossimo quinquennio di legislatura regionale».
L’assemblea si è conclusa con l’esortazione a tutti ad andare a votare per la coalizione di Centrodestra e di chiedere un convinto sostegno per il buon governo della Regione Friuli-Venezia Giulia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali: Lista Dipiazza sostiene Fedriga candidato del Centrodestra

TriestePrima è in caricamento