Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Regolamento mendicanti, Grim e Pino (Pd): «Ridicolo: meno demagogia e più concretezza»

Il commento di Antonella Grim, segretaria del Pd del Friuli Venezia Giulia e Adele Pino,segretaria del Pd di Trieste

A seguito della proposta di regolamento dell'esame della giunta comunale, Antonella Grim, segretaria del Pd del Friuli Venezia Giulia
e Adele Pino,segretaria del Pd di Trieste, hanno espresso la loro preoccupazione: «Temiamo che, ancora una volta, ci si trovi di fronte a scelte ideologiche, gran parte delle quali difficili da parte degli operatori, quindi solo enunciazioni di principio, per coprire l'incapacità, dimostrata fino ad ora, di cominciare ad incidere veramente sulle prospettive di crescita della nostra città».

Hanno continuato poi: «Una impostazione del regolamento che pare voler pesantemente incidere sulle scelte individuali - multare chi decide di fare dell'elemosina a chi reputa bisognoso - per arrivare a sfiorare il ridicolo, impedendo di sdraiarsi su una panchina. La realtà di questi tempi è molto più complessa e Trieste richiede meno demagogia e più concretezza».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regolamento mendicanti, Grim e Pino (Pd): «Ridicolo: meno demagogia e più concretezza»

TriestePrima è in caricamento