Rifiuti a Trieste, accolta proposta del M5S

È stata accolta ieri sera dall'assessore comunale all'ambiente, Umberto Laureni, la proposta del M5S Trieste di attivare entro un anno un percorso partecipativo per progettare, assieme ai cittadini, un nuovo sistema di gestione e di smaltimento dei rifiuti nell’ottica della strategia «Rifiuti zero»

Il rifiuto è per definizione qualcosa di «non più utile e/o di nessun valore». La strategia "Rifiuti zero” si propone di dare un valore e un’utilità agli oggetti che hanno esaurito la fase del consumo. In questo modo non dovranno più esistere i rifiuti e i problemi legati ai rifiuti. Tanto più ci si avvicina all’obiettivo “Rifiuti Zero”, tanto meno si ha la necessità di discariche e/o inceneritori.

«L'accordo fra Comune di Trieste ed AcegasApsAmga per l'incenerimento dei rifiuti scade nel 2017 - ricordano Paolo Menis e Stefano Patuanelli, portavoce M5S -. Una scadenza così ravvicinata del contratto, basato fondamentalmente sull’incenerimento del rifiuto indifferenziato, fornisce al Comune di Trieste la possibilità di riprogettare l'intera gestione dei rifiuti e l’organizzazione del servizio pubblico,diminuendo anche i costi di gestione e l’impatto ambientale. Sappiamo infatti che le scelte sulle modalità dello smaltimento condizionano il sistema di gestione dei rifiuti».

La direttiva 2008/98/CE, recepita in Italia con d.lgs 205/2010, stabilisce il quadro giuridico per il trattamento dei rifiuti all'interno dell’Unione Europea. Per proteggere l'ambiente gli Stati membri devono adottare delle misure per il trattamento dei loro rifiuti conformemente alla seguente gerarchia, che si applica per ordine di priorità: prevenzione, preparazione per il riutilizzo, riciclaggio, e solo per ultimi il recupero di energia e lo smaltimento.

«Dobbiamo rispettare questa gerarchia - spiegano i due pentastellati -, e in questo senso è condivisibile l'intenzione tracciata la scorsa settimana dal direttore generale di AcegasApsAmg, Roberto Gasparetto, di realizzare a Trieste impianti per il trattamento della raccolta differenziata».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento