Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Riforma viabilità, Zilli (Ln): «Contrari a riforma che crea doppioni e sprechi»

Riforma enti locali, invece di valorizzare le autonomie le ha fagocitate allontanando le decisioni dai cittadini, costretti a pagare di più per avere meno servizi

«Il NO al provvedimento sulla viabilità è deciso e netto. Questa è una legge figlia della norma che ha voluto distruggere le Province per sostituirle con 18 enti voraci di risorse e capaci di produrre soltanto doppioni e sprechi». Ad affermarlo è Barbara Zilli, consigliera regionale della Lega Nord, che aggiunge: «Siamo sempre stati contrari a questa ridefinizione della geografia degli Enti locali, che invece di valorizzare le autonomie le ha fagocitate allontanando le decisioni dai cittadini, costretti a pagare di più per avere meno servizi. Per quanto riguarda poi il rifiuto di tutelare la nostra lingua mediante specifica disposizione che salvaguardi il bilinguismo sulla cartellonistica stradale e toponomastica, pare davvero inutile ogni commento sul salvataggio al fotofinish dell'ordine del giorno. Il tema della tutela delle minoranze linguistiche, che sono cuore pulsante della nostra regione e specifico elemento di ricchezza della nostra specialità, non va mai dimenticato né dato per scontato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riforma viabilità, Zilli (Ln): «Contrari a riforma che crea doppioni e sprechi»

TriestePrima è in caricamento