Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Incontro Roberti-Ceretta-Loperfido: necessario un tavolo permanente per iniziative comuni sulla sicurezza

Si è tenuto ieri il primo confronto tra i delegati alla Polizia Locale e Sicurezza dei tre capoluoghi di provincia della regione sui temi della sicurezza e dell'immigrazione

Pierpaolo Roberti

Si è svolto ieri mattina (lunedì 31 luglio) un incontro tra il vicesindaco di Trieste Pierpaolo Roberti, il vicesindaco di Gorizia con delega alla Polizia Locale e Sicurezza, Stefano Ceretta, e l'assessore alla Polizia Locale e Sicurezza del Comune di Pordenone, Emanuele Loperfido.
È stato un primo confronto tra i delegati alla Polizia Locale e Sicurezza dei tre capoluoghi di provincia della regione, che hanno affrontato i temi cardine sono stati della sicurezza e dell'immigrazione.
Piena condivisione sulle problematiche da affrontare e un sostanziale allineamento sulle prime azioni da intraprendere con l'obiettivo di garantire ai cittadini quel diritto fondamentale che è l'essere e il sentirsi sicuri nelle proprie città.

Da qui la necessità di istituire un vero e proprio tavolo permanente nel quale elaborare iniziative comuni, ma anche richieste comuni da avanzare alle Prefetture di riferimento e alla Regione.
A settembre è previsto il secondo incontro al termine del quale si terrà una conferenza stampa unitaria per far conoscere i primi risultati di quella che sarà sicuramente una proficua e lunga collaborazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro Roberti-Ceretta-Loperfido: necessario un tavolo permanente per iniziative comuni sulla sicurezza

TriestePrima è in caricamento