menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Unioni civili, De Monte (Pd): «Rispetto leggi e diritti viene prima dell'ideologia»

L’europarlamentare del Pd Isabella De Monte in merito all'utilizzo della "Sala matrimoni" di Trieste

«Il rispetto della legge e dei diritti delle persone viene prima dell’ideologia; da un buon amministratore ci si aspetta questo. Ora, grazie a qualche piccola sollecitazione esterna, il concetto sarà più chiaro anche laddove c’era chi faceva finta di non capire». Lo afferma l’europarlamentare del Pd Isabella De Monte, commentando il dietrofront del sindaco Dipiazza, che ha deciso di concedere l’utilizzo della sala matrimoni a Trieste per la celebrazione delle unioni civili dopo mesi di diniego.
 

Secondo De Monte «la legge sulle unioni civili è stata per l’Italia un risultato di civiltà straordinario, dopo anni di richiami da parte dell’Europa. Nonostante questo ci sono stati numerosi tentativi di boicottare in vario modo la norma da parte di alcuni sindaci italiani, come a Trieste. Una brutta pagina di amministrazione, che si chiude anche grazie all’intervento dei giudici».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento