Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Sanità, Bagatin-Codega (Pd): «La riforma soddisfa capillarmente i bisogni della gente»

«Quest’anno sono state messe sul territorio il 49,4% delle risorse del bilancio della sanità regionale, rispetto al 45% che vengono incassate dal sistema ospedaliero»

«La riforma parte dai bisogni della popolazione regionale, una popolazione sempre più longeva e che proprio per questo ha bisogno di una sanità che si occupi di più delle cronicità. Con queste premesse si è deciso di mettere mano alla riforma con una rivisitazione degli equilibri economici, che non significa tagli all’assistenza sanitaria, ma riorganizzazione e ottimizzazione, spostando la Sanità sul territorio con servizi più capillari per cambiare la visione stessa della sanità non più legata soltanto agli ospedali». lo afferma la vice presidente della terza commissione, Renata Bagatin (Pd) a margine dell'audizione in commissione dell'assessore alla Salute, Maria Sandra Telesca.

Insieme a Bagatin interviene anche il consigliere Franco Codega (Pd): «La riforma della sanità prende sempre più vigore e sta dando ai cittadini della nostra regione servizi più appropriati rispetto alle esigenze di longevità della popolazione». Così dichiara il consigliere regionale Franco Codega in merito all’audizione della terza commissione svoltasi questa mattina. «Le strutture del territorio, i Cap, Gruppi di medicina di gruppo, i percorsi di accompagnamento, l’assistenza domiciliare vengono rafforzati a vantaggio di tutto il territorio regionale».

Infine, conclude Bagatin, «quest’anno sono state messe sul territorio il 49,4% delle risorse del bilancio della sanità regionale, rispetto al 45% che vengono incassate dal sistema ospedaliero. Un dato fondamentale è quello della prevenzione, che ci porta ad essere tra le primissime regioni italiane a spendere per il futuro della salute dei cittadini, se per la Lombardia questa è ancora una chimera, noi possiamo dire oggi che investiamo il 5,6% del bilancio della sanità per la prevenzione dei nostri cittadini».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Bagatin-Codega (Pd): «La riforma soddisfa capillarmente i bisogni della gente»

TriestePrima è in caricamento