menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanita': Kosic, Nessuna Riduzione Organico Burlo

Non e' prevista alcuna riduzione di organico all'Irccs Burlo Garofolo di Trieste, e l'attuale calo degli addetti e' solo temporaneo e destinato a rientrare in tempi brevi. La precisazione e' dell'assessore regionale alla Salute, Vladimir Kosic, in...

Non e' prevista alcuna riduzione di organico all'Irccs Burlo Garofolo di Trieste, e l'attuale calo degli addetti e' solo temporaneo e destinato a rientrare in tempi brevi.
La precisazione e' dell'assessore regionale alla Salute, Vladimir Kosic, in riferimento alle preoccupazioni espresse da Alessandro Baldassi, della segreteria regionale Cgil. ''Nei primi quattro mesi del 2011 - spiega Kosic - effettivamente al Burlo si e' registrata una diminuzione nel numero degli addetti: quattro dirigenti medici e 19 infermieri in meno rispetto al 31 dicembre dello scorso anno.
Tuttavia le uscite sono destinate ad essere rapidamente compensate grazie ai concorsi pubblici gia' indetti, alle selezioni e ai previsti trasferimenti da altre strutture ospedaliere''.


L'attuale calo negli addetti, secondo quanto riferito dall'assessore, ''rientra pertanto nel novero di quelle che possiamo definire fisiologiche oscillazioni in una struttura che al momento ha ben 744 dipendenti, tra dirigenti medici, infermieri, tecnici e amministrativi, cui si aggiungono una sessantina di borsisti. Dietro questa solo momentanea riduzione non vi e' nessuna volonta' di depotenziare il ruolo del Burlo''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La zona gialla torna dal 26 aprile: ristoranti aperti anche la sera

  • Cronaca

    Operatori sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento