menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, Telesca: «Fedriga disfa in Fvg ciò che Zaia fa in Veneto»

«Molte sono le cose poco chiare a proposito della tempesta leghista che dovrebbe abbattersi sulla sanità mentre le aziende cominciano ad assestarsi»

«Fedriga lo sa che il Veneto, già da anni, vuole procedere all’accorpamento delle aziende sanitarie locali con ospedali e università? Sa che dal Consiglio Veneto era stato avviato l’iter parlamentare per l’approvazione di questa riforma? Sbagliano tutto anche i nostri vicini a guida centrodestra?». Così l’assessore regionale alla Salute del Friuli Venezia Giulia Maria Sandra Telesca, commentando le dichiarazioni di Massimiliano Fedriga, candidato alla presidenza del Friuli Venezia Giulia per il centrodestra, secondo il quale, nell’ambito della sanità regionale, andrebbero nuovamente divise le aziende territoriali da quelle ospedaliere e universitarie.
«Quello che Fedriga vuole disfare qui - ha continuato Telesca - il Veneto di Zaia lo desiderava come migliore soluzione, al punto che nel 2016 è stato presentato dal centrodestra veneto un apposito progetto di legge statale che prevedeva la possibilità di accorpare aziende sanitarie locali e aziende ospedaliere universitarie. In Veneto l’integrazione fra ospedale e territorio è diventata una realtà con la riforma voluta da Zaia. La prerogativa di accorpare anche gli ospedali universitari, nonostante le richieste non è stata concessa al Veneto ma solo alle Regioni speciali, e noi l’abbiamo utilizzata, sfruttando al meglio proprio quell’autonomia cui ora la Lega sembra non tenere troppo».
«Molte sono le cose poco chiare - ha concluso l'assessore - a proposito della tempesta leghista che dovrebbe abbattersi sulla sanità mentre le aziende cominciano ad assestarsi. Tra le altre, ad esempio, resta da capire quale sarà il compito che Fedriga vuole attribuire agli ospedali di rete: se riconvertirli e inglobarli nell'azienda territoriale, o se farne delle succursali dei tre grandi ospedali regionali».
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento