Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Savino (fi): alla Sanità i 30 Milioni della Terza Corsia per non Penalizzare Trieste e Gorizia

Sandra Savino, deputata di Forza Italia, attacca la Regione FVG che ha tagliato le spese sulla sanità a Trieste e nell'Isontino, proponendo di destinare alla salute dei cittadini i 30 milioni della terza corsia Ecco le parole del parlamentare...

Sandra Savino, deputata di Forza Italia, attacca la Regione FVG che ha tagliato le spese sulla sanità a Trieste e nell'Isontino, proponendo di destinare alla salute dei cittadini i 30 milioni della terza corsia

Ecco le parole del parlamentare Triestino intervenuto oggi sulla delicata questione: "E' estremamente grave che su un settore sensibile come quello della sanità la Regione stia operando una grave discriminazione, che colpisce i territori di Trieste e dell'isontino con un taglio di risorse che si rifletterà sulla qualità del servizio offerto ai cittadini.

Si è compiuto quello che proprio nella precedente amministrazione abbiamo evitato garantendo sempre un'equiparazione dei fondi, affinché si mantenesse un equilibrio finanziario fra le quattro provincie. Adesso, stando a quella che è la previsione di gestione per il 2014 del Servizio sanitario regionale, ovvero un atto di chiaro indirizzo politico, traspare che a dover sopportare maggiormente il peso di un sacrificio generale dovrà essere l'area giuliana nei termini di un 6% in meno rispetto alla media regionale del 3,8%.

Mi auguro che i rappresentanti del territorio sappiano a questo punto far sentire la loro voce, per rivendicare il diritto di avere una sanità che non venga penalizzata da questa manovra.

E se a Trieste vige l'allineamento dei pianeti, e quindi le istituzioni sono pronte a subire le direttive regionali, mi auguro che almeno il Sindaco Romoli prenda posizione nei confronti di una Regione che ancora una volta disattende le promesse e le belle intenzioni della campagna elettorale e che preferisce rincorrere il Governo sui 30 milioni per la terza corsia, praticamente ininfluenti per la costruzione dell'opera, piuttosto che richiederli per la salute dei cittadini."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savino (fi): alla Sanità i 30 Milioni della Terza Corsia per non Penalizzare Trieste e Gorizia

TriestePrima è in caricamento