Domenica, 26 Settembre 2021
Politica Muggia

Savino (fi): Comitato Portuale, Imprese e Sindacati contro il pd

Il Parlamentare Forzista Sandra Savino interviene in merito alla querelle sull'Autorità portuale e la sua Presidente Lascia senza parole l'accanimento con il quale il Partito Democratico sta cercando di sferrare l'ennesimo assalto mediatico...

Il Parlamentare Forzista Sandra Savino interviene in merito alla querelle sull'Autorità portuale e la sua Presidente

Lascia senza parole l'accanimento con il quale il Partito Democratico sta cercando di sferrare l'ennesimo assalto mediatico all'Autorità Portuale. Una manovra che trova facile sponda in una ormai usurata retorica, che vedrebbe contrapposti lo sviluppo alla conservazione, ma che in verità nasconde solo una furiosa brama di potere.

Eppure dovrebbe far riflettere il fatto che la delibera sull'Accordo di programma per la Ferriera, che in Comitato portuale ha visto il voto contrario del Comune di Trieste e di quello di Muggia, della Regione e della Provincia - tutti casualmente a guida Pd -, abbia visto l'approvazione degli altri componenti presenti alla seduta, con un risultato finale direi eloquente di 14 a favore e 4 contrari.

Stiamo parlando di una maggioranza composta da autorevoli esponenti dei ministeri, del sindacato e delle associazioni datoriali, e in tutta sincerità non credo proprio si possa parlare di figure asservite a non meglio definite volontà esterne.

Ciò detto, a questo punto i termini della questione, per come sono stati fin qui presentati, andrebbero invertiti, dal momento che é il fronte politico del centrosinistra che in Comitato portuale, in netta minoranza, si contrappone militarmente alla maggioranza dei rappresentanti dei lavoratori e delle imprese, in una logica oggettivamente ipocrita che mira solo all'epurazione di chi sul territorio non é politicamente allineato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savino (fi): Comitato Portuale, Imprese e Sindacati contro il pd

TriestePrima è in caricamento