Sciopero fame segretario Sap, Roberti: «Governo pensi a cose serie invece dei matrimoni gay»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Solidarietà al segretario del Sap Gianni Tonelli e alle forze dell'ordine per la battaglia che conducono a difesa della sicurezza dei cittadini e contro i tagli imposti da Roma». Roberti Lega Nord

A esprimerla è il segretario provinciale della Lega Nord Pierpaolo Roberti. «In un Paese in cui i ladri sono tutelati più delle vittime - esordisce l'esponente leghista - accade anche che la giustizia si accanisca contro un leader sindacale scomodo, reo di aver denunciato lo stato di abbandono delle forze dell'ordine da parte di un Governo che, anziché dare loro strumenti per tutelare i cittadini, perde tempo a parlare di matrimoni gay»

«A Tonelli, da oltre 40 giorni in sciopero della fame, e a tutte le forze dell'ordine messe all'angolo dal Partito Democratico - conclude Roberti - va dunque tutta la mia solidarietà».

Torna su
TriestePrima è in caricamento