Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Sciopero dei Vigili, Frattolin (M5S) «Fanno bene a chiedere garanzie»

In seguito allo sciopero nazionale dei Vigili Urbani, la portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Eleonora Frattolin commenta i motivi della manifestazione dando piena ragione agli scioperanti. La portavoce sottolinea «È incredibile che un vigile non venga tutelato in caso di infortunio in orario di lavoro»

«Piena solidarietà ai lavoratori della Polizia locale che oggi hanno scioperato anche in Friuli Venezia Giulia. In Italia non ci possono essere forze dell'ordine di serie A e di serie B. Questi lavoratori fanno bene a chiedere le stesse garanzie e gli stessi trattamenti di cui oggi godono le altre forze di Polizia». La portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Eleonora Frattolin, commenta così la manifestazione che si è tenuta questa mattina davanti al Palazzo di piazza Oberdan a Trieste.

«Tra i tanti disastri scientificamente provocati, il governo Monti è riuscito anche a privare il personale della Polizia locale dell'equo indennizzo nelle cause di servizio. In un Paese che si definisce civile - aggiunge la capogruppo M5S - è incredibile che un vigile non venga tutelato in caso di infortunio in orario di lavoro. Si tratta di un'attività che comporta rischi evidenti. Per questo è urgente che i lavoratori della Polizia locale vengano riconosciuti come categoria a rischio».

«Se infine vogliamo garantire maggiore sicurezza in tutte le nostre città, non possiamo accettare che si mantenga il blocco delle assunzioni. Gli organici - conclude Frattolin - vanno adeguati per far fronte alle criticità crescenti che sono sotto gli occhi di tutti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei Vigili, Frattolin (M5S) «Fanno bene a chiedere garanzie»

TriestePrima è in caricamento