Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Scuola, 3,6 mln per i poli per l'infanzia. Grim e Repini (Pd): «Trieste non perda l'occasione»

Le dichiarazioni di Antonella Grim e Valentina Repini, consigliere comunali del Pd a Trieste, che su questo tema avevano presentato una mozione lo scorso giugno, sollecitando il Comune a non perdere l’occasione e a presentare alla Regione la manifestazione di interesse per ottenere i fondi

«Da oggi in Fvg abbiamo a disposizione 3,6 milioni di euro per i poli per l’infanzia: è un’ottima notizia, perché abbiamo risorse per ammodernare gli istituti e integrare l’offerta scolastica». Lo affermano Antonella Grim e Valentina Repini, consigliere comunali del Pd a Trieste, che su questo tema avevano presentato una mozione lo scorso giugno, sollecitando il Comune a non perdere l’occasione e a presentare alla Regione la manifestazione di interesse per ottenere i fondi.

Secondo Grim e Repini «è fondamentale che l’Amministrazione comunale non si lasci sfuggire questa grande opportunità e che presenti, entro il 29 settembre, la domanda, come discusso e condiviso nella commissione che si è tenuta lo scorso luglio. Riteniamo che la grande tradizione triestina nello 0-6 sia un tesoro preziosissimo che abbiamo costruito in tanti anni e questa è un’ulteriore occasione da non lasciarsi sfuggire».

«Queste risorse sono la dimostrazione di quanto sia forte l’interesse del Governo e della Regione per l’edilizia scolastica, in questo caso per asili nido e scuole dell’infanzia. I fondi a disposizione del Fvg ammontano complessivamente a 3.661.795 di euro e gli enti locali potranno presentare la propria manifestazione di interesse alla costruzione di un nuovo edificio che dovrà avere un polo per l’infanzia, comprensivo di un asilo nido e di una scuola dell’infanzia».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, 3,6 mln per i poli per l'infanzia. Grim e Repini (Pd): «Trieste non perda l'occasione»

TriestePrima è in caricamento