Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Scuola, Fratelli d'Italia: «Contrari a ogni forma di esternalizzazione dei servizi del personale educativo»

«Fondamentale valorizzare personale pubblico: su questo non faremo sconti come non ne abbiamo fatti a Cosolini»

claudio giacomelli

«Sull'affidamento all'esterno in due scuole comunali di servizi educativi, prendiamo atto di quanto dichiarato dall'assessore Brandi, e cioè che si sia trattato di un caso di emergenza indifferibile che non avrà alcuna replica in futuro.Teniamo in ogni caso a ribadire che Fratelli d'Italia Trieste è contraria a ogni futura forma di esternalizzazione dei servizi del personale educativo». Queste le dichiarazioni dei consiglieri di Fratelli d'Italia.

«Crediamo da sempre - continuano - (sin da quando vi erano ipotesi di esternalizzazione sotto la Giunta Cosolini) che sia fondamentale valorizzare personale pubblico in materia e che non si debba consegnare i lavoratori in mano a delle cooperative. Su questo non faremo sconti come non ne abbiamo fatti a Cosolini».

«Il rifiuto ad ogni forma di esternalizzazione nei servizi educativi -concludono - fa parte del programma del Sindaco e quindi del patto di coalizione. E non per niente era ribadito all'interno dell'ultimo bilancio votato dal Consiglio Comunale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, Fratelli d'Italia: «Contrari a ogni forma di esternalizzazione dei servizi del personale educativo»

TriestePrima è in caricamento