Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Scuole per l'infanzia, Brandi: «Da quest'anno iscrizioni online e meno incombenze per i genitori»

Burocrazia snellita anche per i vaccini e la riforma Lorenzin: non sarà necessaria l'autocertificazione

Si è tenuta al centro congressi della Stazione marittima la manifestazione in occasione della giornata per l'infanzia, iniziativa dell'assessorato comunale all'educazione. Alle famiglie è stata illustrata l'offerta di servizi educativi dagli 0 ai 3 anni e l'assessore Angela Brandi ha assicurato che quest'anno ci saranno molte meno incombenze burocratiche legate alle iscrizioni. «Ci sarà la possibilità di iscriversi online - rassicura Brandi ai microfoni di Telequattro  - sui siti di retecivica Trieste e scuolaonline, e non ci sarà bisogno di firmare i moduli. Per chi non è informatizzato ci sarà uno sportello in via dei Capitelli».

Da lunedì 22 gennaio fino all 2 febbraio si potranno effettuare le iscrizioni ai servizi educativi scolastici per l'anno successivo. Nessuna incombenza anche per l'obbligo vaccinale previsto dalla legge Lorenzin: «Le famiglie - continua l'assdessore - quest'anno non devo assolutamente far nulla, neanche portare un'autodichiarazione: noi porteremo direttamente l'elenco all'azienda sanitaria perché c'è un'anagrafe vaccinale, e sarà la stessa azienda a controllare che tutti gli iscritti siano vaccinati».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole per l'infanzia, Brandi: «Da quest'anno iscrizioni online e meno incombenze per i genitori»

TriestePrima è in caricamento