menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfratto Wwf da Miramare, M5s: «Affronto alla città perpetrato dal sovrintendente Caburlotto»

Sulla spiacevole vicenda dello sfratto alla Riserva marina di Miramare gestita dal WWF, intervengono la portavoce regionale Ilaria Dal Zovo e quello comunale Paolo Menis

Sulla spiacevole vicenda dello sfratto alla Riserva marina di Miramare gestita dal WWF, intervengono la portavoce regionale Ilaria Dal Zovo e quello comunale Paolo Menis. menis2-2-2


«Si tratta dell'ennesimo affronto alla città perpetrato dal sovrintendente Luca Caburlotto. Non basta il degrado del parco di Miramare, ora si sta cercando di allontanare anche una realtà consolidata come il WWF che dal 1986 gestisce la Riserva marina per conto del Ministero dell'Ambiente - spiegano i due portavoce del M5S -. Il sovraintendente spieghi quali sono le motivazioni che lo hanno spinto a prendere queste decisioni e perché continua a negarsi ai propri interlocutori, istituzioni comprese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento